Scintille tra la Maze e la Vonn

0
1170

Respinto il ricorso della slovena per comportamento antisportivo

Ieri, all’arrivo del superG di St. Moritz, secondo quanto riportato dagli allenatori di Tina Maze e da alcuni media, Lindsey Vonn, quando ha visto il suo nome davanti a quello della slovena, l’avrebbe apostrofata con parole poco simpatiche. Per questo gli allenatori della Maze, hanno presentato ricorso alla FIS per comportamento antisportivo. La federazione ha però respinto il ricorso, dopo avere guardato le immagini televisive. E’ iniziata la lotta per la Coppa del Mondo generale…