Sci Club 2000, ecco le novita'

0
555

Sonda e Garbin alleneranno i Giovani del sodalizio veneto

A Les 2 Alpes abbiamo incontrato i Giovani dello Sci Club 2000 alla ripresa degli allenamenti. Diverse le novità per il sodalizio vicentino, che per la tredicesima stagione conferma Fabrizio Cesamolo, oggi direttore agonistico. Non ci sono più nei quadri tecnici Simone Sperotti, ‘emigrato’ in Cile, nemmeno l’allenatore e preparatore atletico Damiano Scolari, passato con la squadra nazionale C femminile. Andrea Sonda, dopo sette anni di Comitato Trentino, è passato al club veneto e si prenderà cura del settore maschile. Marco Garbin invece sarà il coach delle donne. Sei giorni a Les 2 Alpes, poi un altro blocco ancora sulle nevi transalpine. “Si parte con la prima trasferta in Francia, come di consueto. Da giugno a novembre in totale circa quarantacinque giorni per i Giovani”, fa sapere Cesamolo, dt del 2000 che conta con tutte le categorie settanta unità. Ancora il coach veronese: “Scolari tuttavia, anche se in C, curerà la preparazione atletica del 2000. Poi due nuovi innesti, Sonda e Garbin, tecnici di valore, persone stimate. Fra i maschi segnalo Nicolò Menegalli, che è entrato nella Leva azzurra dei ’94, poi Matteo Gasparini, Andrea Pretto e Piero Zollet, tutti e tre ’92. Quindi il ’96 Andrea Scuccato. Fra le ragazze Beatrice Munaron, ’92 ma ancora infortunata, quindi l’altra ’92 Camilla Lambrocco. Poi c’è Francesca Toffoli del ’93 e Sara Peron, ’94. Insomma, un gruppo di valore”.