Schmalzl: 'Tutti uniti con Roda. Il passato e' passato'

5
1638

Pampeago Live – «Spero di andare a Milano con Senoner e una sola macchina»

Reinhard Schmalzl, rieletto Consigliere federale sabato scorso con oltre 30.000 voti, ha presenziato oggi a Pampeago di Tesero alle premiazioni dei Campionati Italiani Giovani. Il gardenese è raggiante: «Innanzitutto voglio ringraziare per il consenso ottenuto, sono stato il secondo fra i più votati. Una soddisfazione. Ora si torna a lavorare, e lo faccio con la solita determinazione a fianco di Flavio Roda, il nuovo presidente. Non voglio più parlare del passato, anzi ci tengo a sottolineare che lavoreremo per l’unità. Roda è la persona giusta, io guardo avanti, il passato è passato. Anzi, appena ho visto Rainer Senoner a Modena dopo il verdetto, gli ho detto che dobbiamo superare le vecchie ruggini e iniziare a prendere una sola macchina per andare a Milano…Il futuro? Non mi sono ancora incontrato con Roda. Idee? Mi piacerebbe proporre una Commissione per lo Sci alpino, ma che non vuole essere un altro livello decisionale, ma semplicemente un cantiere per parlare ed elaborare idee».
 

5 COMMENTI

  1. Perfetto, sono d'accordo. Penso anche che, come ha detto il Presidente, mantenendo il buono e correggendo e/o modificando ciò che non era buono, ci potrà essere un futuro positivo per la Fisi.
    Discutere e confrontarsi è importante, ma per trovare idee comuni per unire la Federazione, non per dividerla ed indebolirla.
    E mi piacerebbe che anche i nostri commenti fossero sì critici, ma al tempo stesso obiettivi e propositivi, non solo critici, con preconcetti e distruttivi, come quelli emessi chi è convinto di saper già tutto e si permette di giudicare tutto e tutti e pensa di detenere la VERITA' ASSOLUTA.