Sandell e Gut: che botte!

2
153

Rovinose cadute in allenamento per i due atleti, con conseguenze gravi

Si avvicina la prima gara stagionale, cresce la tensione negli allenamenti e come tutti gli anni, purtroppo, ci troviamo costretti a riferire di infortuni, anche gravi. Il sito elvetico skionline.ch riporta della brutta caduta di Markus Sandell durante un allenamento a Piztal nella mattinata di ieri. Un duro colpo, dalle gravi conseguenze per il talentuoso atleta finlandese: si è reso necessario addirittura un intervento chirurgico per la rimozione del rene sinistro, ma sono state riscontrate lesioni anche alla milza e alla schiena, oltre fratture ad un braccio, ad una mano e al setto nasale. Un incidente, insomma, che potrebbe metter fine alla carriera di Sandell, che è comunque stato dichiarato fuori dal pericolo di vita. E questa è la cosa più importante.
Questa mattina è stata invece portata via in elicottero da Saas Fee la diciottenne Lara Gut: caduta in allenamento di gigante, si è procurata una lussazione all’anca che è stata prontamente rimessa in sede presso l’ospedale di Visp. Per lei si parla di tre o quattro settimane di stop e quindi, inevitabilmente, della rinuncia alla opening di Soelden.

2 COMMENTI