San Sicario gigante con Davide Simoncelli

Dopo gli stage con Marsaglia e Curtoni ecco l'allenamento con il Re della Gran Risa

0
Il team posa con Davide Simoncelli

Sul ghiacciaio francese di Les Deux Alpes si è concluso il terzo stage con i big azzurri dello Sci Club San Sicario. Dopo il primo dedicato alla velocità con Matteo Marsaglia, il sodalizio diretto da Oriano Rigamonti ha svolto poi il secondo sullo slalom con Irene Curtoni. Adesso è toccato all’ex azzurro Davide Simoncelli, per tutti il Re della Gran Risa, a confrontarsi con gli atleti della società valsusina proprio sul gigante.

IL PUNTO DI RIGAMONTI – Ci fa sapere il dt Oriano Rigamonti: «Al mattino lavoro specifico fra le porte larghe con particolare attenzione all’utilizzo del cronometro: come usarlo in fasi di sperimentazioni tecniche, se bisogna testare materiali, oppure nell’analisi di pura prestazione con automatismi acquisti. Lavoro entusiasmante contornato da tre splendide giornate di bel tempo e neve dura, esperimento insomma riuscito. Al pomeriggio almeno due ore di conditional balance training prima dell’attenta analisi video comparata ai tempi rilevati al mattino. Giornate intense e molto molto produttive grazie ad un professionista come Davide».