Saltano le gare femminili di Garmisch?

0

I costi aumentano, i premi gara pure e gli organizzatori valutano…

Garmisch dimezza le gare di Coppa del Mondo? Secondo quanto riportato da skionline.ch sembrerebbe di si. I costi sono sempre più elevati e a fare traboccare il vaso sembra essere stata la nuova regola varata dalla FIS a Varna che di fatto ha portato il montepremi minimo per gara dai 100 mila franchi svizzeri a 120 mila. Peter Fischer, capo del comitato organizzatore, ha analizzato la situazione e per diversi fattori (tra cui anche il cambio sfavorevole euro-franco) le spese aumenterebbero di circa 140 mila euro: costi interamente a carico del CO. 

LE GARE FEMMINILI – In bilico ci sarebbero le gare femminili che, insieme a quelle maschili, costano circa 1,4 milioni di euro. Fischer vuole condividere la questione con gli altri organizzatori ed eventualmente scrivere una lettera alla FIS. Bisognerà dunque attendere l’evoluzione per sapere se la località tedesca ospiterà entrambi gli appuntamenti o solamente le prove maschili.