SAC, Brandner e Barahona nei superG di Valle Nevado

E' ripartita la South American Cup. Vietti sempre al comando della generale

0

È ripartita la South American Cup. Ieri si sono corsi un superG maschile e uno femminile. A ospitare le gare sono state le piste cilene di Valle Nevado, località che attende anche l’arrivo degli azzurri, arrivati proprio questo pomeriggio all’aeroporto di Milano Malpensa da dove decolleranno nella serata di oggi (venerdì) in direzione San Paolo. La prova maschile è andata al tedesco Klaus Brandner in 1.12.52, 1/100 più veloce del croato Natko Zrncic Dim e 26/100 del connazionale Josef Ferstl. Quarto lo sloveno Klemen Kosi e quinto l’andorrano Marc Oliveras. Nella generale comanda ancora il valdostano dell’ASIVA Federico Vietti.

VITTORIA CILENA IN ROSA – La gara femminile è stata vinta da Noelle Barahona, cilena del 1990 che ha completato il tracciato in 1.20.90, infliggendo 55/100 alla slovena Ilka Stuhec e 78/100 alla britannica Clara Brown. Quarto posto per la francese Manon Campillo e quinto per l’argentina Macarena Simari Birkner.