Sabato aprono gli impianti di Cervinia

0

Si scia sul versante svizzero, a quote che sfiorano i 4.000

Per gli appassionati di sci da sabato la neve dei tremila di Plateau Rosà è a un tiro di… fune. In poco più di 30 minuti è infatti possibile raggiungere da Cervinia paese i 3.500 m. del ghiacciaio. Dove, al momento, sono in funzione, in territorio svizzero, gli impianti dello sci estivo: skipass internazionale giornaliero 44 euro, per gli under 16 22 euro. Con l’apertura degli impianti nella conca del Breuil, di fatto, inizia la stagione estiva nella Valle del Cervino, che proprio quest’anno festeggia i 150 anni dalla conquista della sua celebre montagna (14-17 luglio 1865). E per l’occasione, oltre ai tanti festeggiamenti in programma (www.cervino.it 150 anni), sono stati predisposti dal Consorzio ‘Cervino Tourism Management’ speciali pacchetti soggiorno da 2 a 8 notti per coppie, famiglie e gruppi, con esclusivi e personalizzati vantaggi per chi prenota le proprie vacanze ai piedi della Gran Becca entro il 3 luglio (info@breuil-cervinia.it; tel. 0166. 940986). Per chi poi volesse apprendere o perfezionare la propria tecnica sugli sci o sullo snowboard, sempre il Consorzio, organizza stage da 3 a 6 giorni comprensivi di soggiorno, ski-pass e scuola.