Rulfi: 'Quando si vede bene Inner fa la differenza'

0
498

Sette discese di Coppa e cinque vittorie, che squadra!

Esulta Gianluca Rulfi, il responsabile dei velocisti al termine della discesa di Garmisch Partenkirchen: «Su sette gare di discesa in Coppa del Mondo abbiamo vinto cinque volte. Davvero una stagione fantastica. Oggi la terza vittoria di Christof Innerhofer, che oltre ad essere abilissimo sulle curve tecniche, ha sciato molto bene nella parte alta questa mattina, più piana e a lui meno congeniale. Perchè a Schladming non era competitivo? Questione di visibilità, quando non si vede bene Innerhofer soffre, per contro può fare sempre la differenza. Buona anche la gara degli altri, come Werner Heel anche se ha pasticciato nella parte centrale ma è sempre un bel risultato la sesta piazza, poi Dominik Paris ottavo anche se ha sporcato la sua prova con errorini un pò su tutto il pendio. Sono contento anche di Silvano Varettoni che ha fatto un altro passo avanti. Dopo le prove è cresciuto, ieri abbiamo fatto insieme due ore di video».