Ronci e Pittschieler nel gigante Grand Prix di Foppolo

0
1137

Zingerle primo Giovane ma non fa classifica Grand Prix perchè in squadra

A Foppolo un gigante del circuito Grand Prix. Sulle nevi bergamasche la classifica Senior Grand Prix (la vecchia Coppa Italia) va al poliziotto Kurt Pittschieler, che ha preceduto il forestale Federico Vanz ed il carabiniere Michael Gufler. Quarto il carabiniere Adam Peraudo, quindi Alex Zingerle, atleta della nazionale C, primo giovane in classifica. A seguire un altro giovane, Giordano Ronci: il romano in forza allo sci club Eur tuttavia si aggiudica la classifica del Grand Prix Junior, in quanto Zingerle anche se Giovane fa parte della nazionale e gli azzurri non rientrano in questa speciale standing che premia proprio con il posto in squadra il vincitore. Daniele Sorio, Leva ’94 e Sci Club Radici, secondo Grand Prix Junior e terzo ecco Nicolò Nogara, Asiva. Dopo Ronci, nella classifica assoluta Giulio Bosca dell’Esercito settimo davanti a Jonas Senoner, Carabinieri. Domani in Alta Val Brembana un altro gigante Fis ma che non vale per il Grand Prix.

Articolo precedenteElena, un quinto posto che vale
Articolo successivoAzzurri a Sochi senza Heel
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...