Ronci: ‘Determinato a tornare competitivo’

0

Giordà a Roma ha iniziato a pedalare

Giordano Ronci vuole ripartire. Una stagione strana, per certi versi balorda, sicuramente difficile. Forse troppe luci addosso, probabilmente troppe aspettative riposte nel giovanotto romano. Non è riuscito a centrare la prima qualifica in Coppa del Mondo, così’ lo slalomista laziale ha faticato anche ad esprimersi al meglio in quella Coppa Europa che l’anno scorso lo aveva visto sfiorare il podio di disciplina e battere iad Oberjoch un certo Henrik Kristoffersen. Ma Giordà non molla, tiene duro e vuole riemergere. Intanto è tornato a Roma ed ha inziato la preparazione atletica concentrandosi con la bici da strada, grazie per il momento al mio preparatore Pablo Ayala.

ECCO GIORDA’ – «Guardo avanti, voglio continuare a crescere. Ho già dimostrato a livello giovanile ed anche in Coppa Europa di poter tenere senza problemi il passo dei primi, voglio subito tornare a mettermi in mostra. Non c’è una spiegazione particolare sull’annata agonistica appena trascorsa, ho avuto problemi e fatto errori in diversi aspetti e frangenti. Ora si riparte con una rinnovata determinazione, consapevole che non inizio assolutamente da zero perchè sono stato capace già di mettermi in mostra e fare bene».

AGLI ORDINI DI ALEXANDER PROSCH – Ronci è stato inserito nel gruppo Coppa Europa di Alexander Prosch. «Si parte dalla Coppa Europa ma poi voglio tornare nella massima serie. Con la Coppa del Mondo di slalom ho ancora un conto in sospeso…», ha concluso il romano con determinazione.