Ronci 'deraglia'. Salvadori: 'Lottava per la medaglia'

0

Slalom Mondiali Giovani: oro all'austriaco Feller, decimo Zingerle

Peccato. Dopo il sesto posto della prima manche a 40 centesimi dal podio, il romano Giordano Ronci esce nella seconda manche nello slalom dei Campionati del Mondo Juniores di Mont St.Anne, Canada. La medaglia d’oro va all’Austria: vince infatti Manuel Feller, che ha superato lo svizzero Ramon Zenhaeusern ed il finlandese Santeri Paloniemi. Poi Luca Aerni, Henrik Kristoffersen e Reto Schmidiger.

«ERA DA PODIO» – Ecco il coach Devid Salvadori: «Peccato, Giordano era da podio, stava andando davvero forte. Una medaglia buttata». Stefano Baruffaldi, Emanuele Buzzi e Fabian Bacher escono nella prima manche, Pietro Franceschetti invece nella seconda. Discreto decimo Alex Zingerle, ieri fantastico argento in gigante. Intanto sulla rassegna iridata giovanile canadese è calato il sipario.

Articolo precedenteLa Goggia rientra in Italia
Articolo successivoMondiali Juniores, Bassino sesta nella discesa
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...