Ronci: 'A Levi non ero io, ora podio in Coppa Europa'

25

Il romano: 'Occasione persa, ma guardo avanti con serenita''

Niente da fare per Giordà in Lapponia. Ronci infatti non si è qualificato per la seconda manche del primo slalom di Coppa del Mondo di Levi. Il giovane romano non nasconde la delusione ma sereno guarda avanti: «In allenamento stavo andando forte con la squadra A, sono stato anche davanti in alcune occasioni. Mi trovavo bene, l’ambiente è stimolante, è un onore allenarmi con i ragazzi di Coppa del Mondo e confrontarmi con un tecnico valido come Theolier. Purtroppo in gara non ero io, non riuscivo a spingere sul piano, a fare velocità. Appena ho aperto il cancelletto mi sono irrigidito, e pensare che durante il riscaldamento stavo bene. Forse avevo un po’ di ansia per il fatto di dimostrare subito di potermi qualificare. Peccato, è un’occasione persa, la pista teneva bene. Ora guardo alla Coppa Europa e l’obiettivo è uno, il podio».

25 COMMENTI

  1. quoto al 110% nessun tifoso di Ronci ha detto che Giordano è il nuovo fenomeno dello sci italiano (anche se in cuor nostro glielo auguriamo!). Sicuramente il posto in squadra è ben meritato e non toglie spazio a nessuno, visto che dietro, per il momento, non c'è veramente nessuno!!

  2. Allora parliamo dei campioni in slalom dati alla mano gentilmente forniti dalla FIS: Deville 3 gare per qualificarsi, poi per 5 anni galleggia fra la 10° e 25° posizione, 8 anni per arrivare nei 10, al nono anno la sua prima vittoria a 31 anni suonati poi chi s'è visto s'è visto. Thaler esordio nel '97 c'era Tombaaaa, 3 qualificazioni in 7 anni poi 5 anni per un podio, un paio di anni difficili fino ad oggi per un totale di 16 anni in coppa del mondo. Moelgg campione vero, esordio 21 anni alla terza gara è 5° tanti anni (praticamente sempre) nei 10 con tanti podi ma poche vittorie (solo 2). Razzoli esordio a 22 anni tanta fatica a qualificarsi fino alla mitica esplosione olimpica poi di nuovo tanta fatica (ma anche una vittorie) fino ad oggi. Gross esordio a 22, a 23 qualifica poi tanta fatica fino al podio nel 2011, da li ci ha fatto vedere del buon sci ma nulla di fenomenale, peccato l'anno scorso quest'anno andra sicuramente meglio lo vogliamo sul podio. Tonetti e Nani sono giovani bravi come Giordano verranno fuori. Nessun fenomeno in squadra dati alla mano nemmeno Giordano, nessuno lo sta imponendo come nuovo fenomeno. Fenomeni qui non ce ne sono! Inutile parlare dei campioni e fenomeni come Hirscher, Pinturicchio e compagnia bella perché non sono roba nostra. Noi dobbiamo guardare in casa e vedere chi merita di stare in Coppa del Mondo. Non dobbiamo cercare fenomeni perché i fenomeni non si cercano sono loro che ti trovano, si impongono e basta non li puoi fermare. Giordano farà una bella carriera, se sarà una grande carriera non possiamo saperlo ma almeno possiamo augurarcelo.

  3. Se siete contenti voi dei risultati, non discuto.. io penso che se uno e' forte davvero se ha 21 anni è già molto piu' avanti. e' una mia opinione, non ho mai detto che è scarso, ma nonsarà mai un grande campione, questo di sicuro.

  4. Giobg parla di 21 anni suonati!!!! Giordano ha fatto 21 anni il 12 ottobre, poco piu di un mese fa… proprio suonati eh!!! Poi parla di pinturicchio, kristoffersen e feller ma nessuono di questi è italiano quindi che ce famo!? da leggersi in romanesco la nuova lingua dello sci italiano 🙂
    Poi parla di Coppa Europa quando Ronci alla sua vera prima stagione l'anno scorso ha fatto un 6° ed un 7° posto a 20 anni suonati!!! Che schifo eh!!! Roba da radiarlo dallo sci italiano…
    Ma di quale svegliata parliamo!???? DUE VOLTE CAMPIONE ITALIANO GIOVANI IN SLALOM E TERZO ASSOLUTO LO SCORSO ANNO!!! Ronci è il miglior slalomista d'Italia, qui si che non ci sono scuse. E' il miglior slalomista perchè così giovane è in grado di competere e, all'occorrenza, mettere in riga i "suonati" slalomisti italiani.
    Ma di quali scuse si parla qui. Forse di quelle che dovrebbero fargli i tecnici per non averlo buttato in mischia prima, quando dopo il primo titolo giovani aveva fermato tutta la nazionale di sci al cancelletto mentre lui stava già al traguardo perché doveva riprendere l'autostrada per tornare a casa a Roma.
    Ma per favore. Tempo 3 o 4 gare ancora e Giordano sarà lo slalom italiano, speriamo che presto Zingerle (altro 92 molto bravo) e i '93 '94 lo raggiungano, perchè se vediamo le carte di identità degli atleti italiani allora facciamo uno squillo a Tomba e gli chiediamo di fasse na sciata a Sochi, poi magari viene pure mi nonno in cariola!!!
    Grazie a tutti ma soprattutto a Giordano che ci ha attaccati alla televisione come non succedeva da tempo.

  5. @ Sabo
    Bravo a Varettoni, ma ci sono troppi anni di differenza! le altre nazioni vincono,e si piazzano nei 10 con ragazzi del 91/93/94! E poi basta con questo Tentori,di possibilita' ne ha avute mille,in tutte le discipline! facendo cosi si blocca tutto dietro ,e ragazzi del 95/ 96 non cresceranno come quelli delle altre nazioni!

    Questo è il tuo commento dopo la prestazione di Varettoni a Reiteralm dell anno scorso!
    bene: secondo te Varettoni era da mandare a casa!
    Guarda un po' però che Silvano dopo questa data ha inanellato brillanti prestazioni (C.europa 2primi un secondo un 4°posto,C.del Mondo un 5°un 4° un nono posto).
    Ha buon intenditor poche parole,forse ha ragione traiblazer: a troppa gente "gliè rode"!!

  6. Ma di cosa stiamo parlando? Critichiamo l'unico giovane che ha fatto dei risultati decenti e che ha strameritato la convocazione? Io resto dell'idea che il criterio migliore per capire chi debba essere dentro o fuori sia il cronometro! Ronci ha sbagliato una gara, pazienza, io l'ho visto allenarsi da solo a 2 alpes, non avrà il talento cristallino di Pinturault ma di sicuro con la sua umiltà e perseveranza può arrivare lontano. Glielo auguro e ne sono convinto.

  7. @ Vantage:
    Hai ragione vantage, ma la mia era una risposta a GIOBG che puntava il dito su Ronci e allora se proprio si deve fare penso che ci siano atleti al momento meno "bravi" di lui su cui puntare il dito.
    Però ripeto, il problema non sono i ragazzi, ma chi decide il posto per loro.
    Che nessuno di noi oggi fosse a Zinal questo lo dici tu 🙂 ma senza analizzare la gara allora ti posso dire che forse nemmeno nessuno di voi era a Levi.
    Se basta analizzare una gara per capire una crescita di un atleta allora siamo proprio fottuti.
    Zingerle a mio parere ha un piede che pochi anno e quando parlo di qualcuno che ricopre un posto che non dovrebbe ricoprire di sicuro non parlo di lui.
    Ripeto però che stimo di più chi con le sue sole forze oggi riesce a fare prove crono al pari dei nostri migliori piuttosto ragazzi aiutati da una vita che faticano ad andare avanti.
    Io c'ero… E due anni fa agli assoluti giovani era pieno di giacche azzurre. Pieno! Tutti che si pavoneggiavano e lui con quella tutina da pagliaccio e la giacca del suo vecchio sci club tutta strappata dai numerevoli passaggi in allenamento a vincere con distacchi IMBARAZZANTI.
    Non è un fenomeno. Forse lui e il papà però sono qualcosa di bello nell'italia dello sci di oggi.
    E ricordate che comunque anche in coppa Europa spesso atleti di coppa del mondo prendono delle cantonate mostruose.
    Vediamo quest'anno come andrà, ma tutti noi credo che dobbiamo sperare che vada bene.
    Forza Giordi. Forza Alex… Forza tutti!

  8. @alpedan….penso anche io che ronci potrebbe avere qualche numero per andare avanti..però non bisogna denigrare gli altri atleti..nessuno di noi oggi era a zinal e non sappiamo come sia andata veramente la gara..in quanto a dire che ronci sia l'unico atleta giovane e forte mi sembra una forzatura..in fondo la medaglia ai mondiali la ha fatta zingerle…in più mi sembra che se ronci facesse il posto fisso in coppa europa, obiettivo penso plausibile per lui, farebbe esattamente la stessa strada che ha fatto borsotti prima di lui in gigante e dealiprandini..ne un anno prima ne un anno dopo. speriamo davvero che lo faccia sto posto , ma anche se non lo facesse credo che nessuno metterebbe in discussione il fatto che ronci possa essere un buon atleta

  9. C'è gente piú giovane di lui andata sul podio? Italiani? Ma scusa eh, forse hai eurosport con i colori sfalsati perchè non c'è nessun Italiano più giovane avanti a lui!
    Nessuno ha mai detto che sarà come Tomba ( anche se ci auguriamo tutti che diventi anche di piú) ma di sicuro la svegliata come dici tu se l è data da solo vincendo sul campo.
    Atleti stranieri che in coppa sono andati bene, sono anni che partecipano alla massima serie, e tu dopo la prima gara di Ronci sei gia pronto a dire che si deve svegliare!
    Ma scherzi o cosa???
    La realtà è che purtroppo la leva giovanile non sta dando i frutti che la federazione sperava, senza ormai dare la colpa a uno o all altro dobbiamo prendere atto che le cose stanno cosi.
    Ammettere gli sbagli e avere il coraggio di ricominciare da capo.
    Se non avessimo i nostri vecchietti: Manfred, Patrick e via dicendo la squadra al momento sarebbe in allarme.
    Quindi il miglior giovane d' italia e terzo assoluto in slalom per quanto mi riguarda è uno dei pochi che puó permettersi di stare li e anche di sbagliare una gara.
    La Goggia… Brava. Chi dice nulla.
    La B invece? Parli di un ragazzo che ha esordito in coppa prendendo 3 secondi… Il problema è che abbiamo ragazzi che a zinal ne hanno presi 5 ad una FIS!
    Comincio a pensare che forse quello che VI fa parlare è l invidia di chi ce la sta facendo da solo!

  10. @GIOBG magari ti sfugge che la fisiologia e la piena maturazione fisico-sportiva tra maschi e femmini è sfalsata di diversi anni: quindi una 21enne corrisponde a un maschio di 25 circa. quindi non fare raffronti improponibili

  11. Un vero talento e' la Goggia, stessa eta' di Ronci, ha vinto la coppa europa di discesa, ben comportata nelle altre specialita', mentre il ragazzo e' arrivato 21simo in coppa europa.. la differenza e' enorme.. quindi non scherziamo

  12. non so perché quando c'è un giovane talento in Italia lo si guarda con sospetto… come dire… "eh quello lì dove vuole andare…. penserà mica di essere Tomba… orecchie basse…." NOOOO! Deve pensare di esserlo, deve provare ad andare veloce. Se lo tarpiamo già prima noi con i disfattismi, con la gavetta, con "eh io l'avevo detto che non era sto fenomeno" alla prima gara, allora poi non lamentiamoci se non ci sono i risultati eh

  13. Ho espresso il mio parere, non ho detto che è scarso, ho detto solo che si deve dare una svegliata a 21 anni suonati potrebbe fare anche di meglio, visto che fa solo una sola specialità, visto chege nte molto piu' giovane di lui è già andata sul podio.. ma se a voi va bene cosi' rispetto la vostra idea ma non la condivido assolutamente.

  14. Tanto per…
    Hai visto ad una semplice FIS di Zinal cosa hanno fatto i nostri eroi delle squadre?
    Il primo è stato Andrea, un altro che andava a far le gare da solo pur di far punti!!
    Con questo non voglio sputare sulle nostri squadristi, ma voglio dire che prima di parlare bisognerebbe conoscere tutte le realtà!!

  15. Non lo accetti?
    Ah scusa signor Ravetto, giustamente da Direttore tecnino solo tu o l allenatore potete non accettare un atteggiamento simile.
    Però caro direttore anche da lei mi aspettavo più comprensione. Questa è stata fondamentalmente la sua prima gara, o vogliamo considerare Zagabria dove è stato convocato all ultimo momento e buttato sulla neve mista a fango con vasche alte un metro con un pettorale impronunciabile, dove tra l altro dopo i primi 40 è stato uno dei pochi a tagliare il traguardo con un tempo decente navigando nelle vasche.
    Ma poi mo scusi signor direttore GIOBG Ravetto, ma uno che si gioca il titolo Italiano ogni volta ha ancora bisogno di dimostrare in Italia?

  16. Mi spiego meglio. Non è la prima volta che gareggia in coppa, non mi aspettavo di sicuro che facesse tanti ne una qualifica, ma non gareggiare cosi' remissivo senza attaccare, arrivando quasi ultimo. Davvero questo non lo accetto

  17. Caro GIOBG,
    vorrei proprio capire cosa intendi per darsi una mossa.
    Ti riferisci di sicuro alle squadre B e C che hanno tenuto e tengono atleti che meritano meno di altri di far parte di quel gruppo.
    Non credo che tu sia così sciocco da riferirti a Ronci che praticamente è arrivato a gareggiare in coppa del Mondo solo per meriti suoi e del suo staff PRIVATO!
    E generallizando comunque… Poveri questi ragazzi… Che si sbattono in giro per il mondo a fare gare per abbassare punti. Guarda l'astro nascente Pinturault poverino che è riuscito a qualificarsi in coppa solo dopo la sua 16esima gara.
    La squdra francese mi sembra che lo abbia sostenuto sin dall'inizio.
    Beh facciamolo anche noi noi? Almeno con Ronci, oppure tu che sei sicuramente preparato puoi consigliarci il nome di uno che merita più di Ronci di stare in A.
    Credo che sia umano ritrovarsi difronte ai BIG e sentire la gara. Ci vuole allenamento anche a queste cose.
    Sono sicuro che in cuor suo il giovane Atleta Romano sa di aver sciato male (era evidente anche a mia madre che non capisce di sci).
    Quindi diamogli tempo e fiducia e se hai mai avuto modo di vederlo sciare in allenamento sai gia che ben presto sarà li tra i primi.
    Sono sicuro che i tecnici lo sanno e spero solo gli diano un altra chance