Riscossa Blardone. Seconda manche 13.30

0
803

Live – Ravetto: «La prima manche? Sembrava una Carving Cup»

Gran bella manche di Max Blardone che per il momento sembra aver recuperato lo smalto dei tempi migliori. Aspettiamo la seconda certo, ma per l’ossolano, che prende da Ligety 1.11 ma è circa mezzo secondo dal podio, una prova d’orgoglio. Ecco Max : «Sono contento della mia manche, visto i primi avevo calcolato di chiudere con circa un secondo. E’ stato così…adesso all’attacco nella seconda manche». Interviene il dt Claudio Ravetto: «Borsotti e soprattutto Simoncelli hanno fatto errori di interpretazione a differenza di Blardone. Tagliare di meno e carvare di più, questa manche sembrava una Carving Cup…». Si è qualificato anche Moelgg. Invece out Roberto Nani e Florian Eisath, e non qualificati per la seconda sessione Christof Innerhofer trentaduesimo, Alexander Ploner trentatreesimo, quindi Mattia Casse trentasettesimo e Luca De Aliprandini quarantottesimo. Seconda frazione sulla Gran Risa alle 13.30.