Riesch&Poutiainen, una vittoria per due

0

La Moelgg inforca la prima porta. Migliore azzurra