Rientrano le regine americane: Mancuso in prova ad Altenmarkt, Vonn sbarca in Europa

Dopo Veith, altre due grandi campionesse stanno per riaffacciarsi nel circuito di Coppa del Mondo. Julia ha saltato un'intera stagione dopo l'operazione all'anca, Lindsey è reduce dal quarto infortunio subito dai Mondiali di Schladming 2013

0
Julia Mancuso e Lindsey Vonn (@Zoom Agence)

Gli infortuni, purtroppo, continuano a susseguirsi nel Circo Bianco, ultimo in ordine di tempo quello di Cornelia Huetter, unica austriaca in grado di salire sul podio in stagione. Ma per fortuna non mancano neanche i rientri illustri: dopo quello di Anna Veith, toccherà, nel corso del mese di gennaio e sempre nelle discipline veloci, prima a Julia Mancuso e poi a Lindsey Vonn.

MANCUSO – La campionessa olimpica di gigante a Torino 2006, ferma da una stagione abbondante dopo l’operazione (e i tanti dolori che in realtà non sono mani scomparsi) all’anca, si aggregherà settimana prossima alle compagne di squadre in allenamento in Austria e proverà quanto meno a partecipare, questo è certo, alle prove cronometrate della discesa di Altemarkt-Zauchensee, previste il 12 e 13 gennaio 2017 (sabato 14 si gareggerà in libera, domenica 15 in combinata alpina con superG). Lo ha confermato il grande capo dello sci americano, Patrick Riml parlando con i giornalisti a Zagabria. A Mancuso mancano ancora tante giornate di allenamento sugli sci lunghi, quindi non dovrebbe essere al top della forma. Ma intanto tornerà a respirare un po’ l’atmosfera di gara, almeno durante i training. Resta confermato il fatto che per ora si gareggerà solo nelle prove veloci, discesa e superG. Per il gigante se ne parlerà solamente in caso di raggiungimento, tra questa e soprattutto la prossima stagione, quella olimpica, della famigerata quota di 500 punti nella WCSL Overall. Impresa al momento lontana…

mancuso_1

VONN – Diverso il discorso per Lindsey Vonn, 76 vittorie in Coppa del Mondo, che avrebbe già rimesso gli sci ai piedi qualche giorno fa in Colorado e che si appresta a sbarcare in Europa, partendo da Denver, domenica 8 gennaio. Dopo la tappa di Maribor nel weekend e lo slalom di Flachau, martedì 10, davanti alla regina dello sci si staglieranno tre tappe veloci nel circuito maggiore: Altenmarkt-Zauchensee appunto, Garmisch-Partenkirchen e Cortina d’Ampezzo, con in mezzo solo l’appuntamento di Kronplatz previsto il 24 gennaio per l’ultimo gigante prima dei Mondiali di sci che scatteranno a St. Moritz il 7 febbraio. Inutile fare previsioni azzardate, al momento notizie certe sul rientro di Lindsey non esistono. Sicuramente tornerà in gara prima della fine di gennaio, anche perché alla rassegna iridata non vuole certo mancare, magari a Garmisch o, più probabilmente, a Cortina. Lindsey lo scorso novembre si è procurata, dopo una caduta in allenamento a Copper Mountain, una frattura al braccio destro.

Il post di Instagram di Lindsey Vonn (@Instagram)
Il post di Instagram di Lindsey Vonn (@Instagram)