Reiteralm, la neve ‘nascosta’ per fare il fondo

0

Fra una settimana si capirà se partirà la Coppa Europa dalla Stiria

Metti che questa stagione si torni ad iniziare sulle nevi di Pichl/Reiteralm, Austria, la Coppa Europa maschile. Infatti l 25 e 26 sono in programma due superG del circuito continentale. Sembra che questo autunno sia un po’ più rigido, anche se in queste ore anche nella località della Stiria le tempertaure si sono leggermente alzate, e allora è più probabile rispetto agli ultimi anni di poter mettere in piedi le gare di Coppa Europa.

NEVE NASCOSTA E COPERTA CON IL FIENO – Intanto si saprà qualcosa di più fra una settimana. Per fare il fondo alla pista, prima di ‘sparare’ sopra neve artificiale, gli organizzatori di Reiteralm sono pronti ad utilizzare neve che hanno compattato e poi nascosto, dopo averla ricoperta di fieno e non con teli, in conche naturali a 2000 metri. Neve che potrà diventare assolutamente utile per raffreddare il terreno e fare un primo strato.
 

Articolo precedenteLungo stop per Carlo Janka?
Articolo successivoSkiPass, la festa della neve con gli azzurri
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...