Reichelt il piu’ veloce nella prima prova a Garmisch

0

Discesa, Jansrud e Sander a 9 centesimi. Azzurri lontani

Sulla ‘classica’ Kandahar 2 di Garmisch-Partenkirchen si è aperto il weekend bavarese di Coppa del Mondo (al maschile, fra una settimana toccherà poi alle donne) con la prima delle due prove cronomentrate previste: sabato 28 si correrà proprio la discesa, domenica 1 marzo  il gigante.

TRAINING – In prova, questa mattina, il più veloce è stato il fresco campione del mondo in superG, l’austriaco Hannes Reichelt, con il tempo di 1’59”55. A soli nove centesimi la coppia Jansrud (Norvegia)-Sander (Germania), al secondo posto. Poi Poisson, Mayer, Kueng, Franz, Streitberger, Clarey e Nyman, a chiudere i primi 10. 

ITALIA – Privi di Christof Innerhofer, gli azzurri oggi sono lontani dal vertice: il migliore è Silvano Varettoni, 22esimo a 2”02; 24esimo Heel, 29esimo Paris, 32esimo Casse (pettorale 50), 38esimo Klotz, 44esimo Matteo Marsaglia, fuori Peter Fill. Domani seconda e ultima prova cronometrata. 

 

Articolo precedente'Renato Rosa' start area
Articolo successivoCE a Sella Nevea, Pangrazzi nono nel superG di Schmed
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine