Regionali Children in Valle d'Aosta: oggi il gigante

0
1033

Bellissima giornata sulla pista Le Greye di Courmayeur

Ancora una bella giornata di sole ad assistere lo svolgimento dei Campionati regionali di sci alpino Allievi e Ragazzi in Valle d’Aosta. Dopo i titoli del SuperG di ieri, oggi, a Courmayeur, sulla pista Le Greye, in palio gli scudetti rossoneri del gigante, vinti da Martina Miceli e Federico Vietti negli Allievi, e da Chiara Pirovano e Nicholas Pellissier nei Ragazzi. Scese leggermente le temperature, il tracciato – in ogni caso molto ben preparato e sistemato in continuazione da tecnici e allenatori del sodalizio organizzatore, lo Sc Crammont MB – ha tenuto molto bene al passaggio di tutti i concorrenti. Alle premiazioni del superG e del gigante, in piazza a Pré-Saint-Didier, nel pomeriggio, assegnato anche il memorial Sergio Vesan, Giudice di gara scomparso nei mesi scorsi, trofeo che va ai quattro atleti più giovani in gara a questa edizione dei Campionati regionali: Giorgia Viglianco (Sc Courmayeur MB) e Lorenzo Valentich (Sc Pila) negli Allievi; Maria Camilla Gattoni (Sc Pila) e Matteo Barosso (Sc Azzurri del Cervino) nei Ragazzi. Due manche da 36 porte, percorso tracciato da Matteo Belfrond e Luca Rossi, che vedono il successo, negli Allievi, di Martina Miceli (Sc Val d’Ayas), che chiude in 1’51”74, a precedere, di 8/100, Alessia Timon (Sc Gressoney MR; 1’51”82) e, di 27/100, Jacqueline Fiorano (Sc Chamolé; 1’52”03). Al quarto posto Ilaria Pinelli (Sc Pila; 1’52”16) e, quinta, Chiara Giannotti (Sc Courmayeur MB; 1’52”24). Tra i maschi, rientra dalle ottime prestazioni offerte al Trofeo Topolino e sale sul gradino alto del podio Federico Vietti (Sc Pila), che chiude in 1’49”05, davanti a Jean-Claude Ferrod (Sc Granta Parey; 1’51”97) e a Niccolò Aldera (Sc La Thuile Rutor; 1’52”23). Al quarto posto Michael Tedde (Sc Chamolé; 1’53”41) e, quinto, André Barailler (Sc La Thuile Rutor; 1’53”92). Una sola manche da 36 porte, disegnata da Maurizio Bal, che vede imporsi Chiara Pirovano (Sc Gressoney MR; 57”75), anche lei reduce dalle ottime prestazioni offerte al Trofeo Topolino; a far compagnia alla Pirovano sul podio troviamo Anaïs Zemoz (Sc Aosta; 58”42) e Martina Carrel (Sc Crammont MB; 58”91). Quarto posto a Eleonora Isidori (Sc Chamolé; 59”37) e, quinta, Giulia Albano (Sc Mont Glacier; 59”62). Nei maschi, bissa il successo di ieri in SuperG Nicholas Pellissier (Sc La Thuile Rutor; 56”66), seguito dalla coppia dello Sc Chamolé, Niccolò Mazzocco (57”00) e Aimé Boniface (57”29). Quarta piazza a Leonardo Mezzatesta (Sc Aosta; 58”00) e, quinti a pari merito, con il crono di 58”11, Gabriele Bellotti (Club de Ski Valtournenche) e Erik Gelcich (Sc Pila). Domani, conclusione della rassegna regionale riservata ad Allievi e Ragazzi, con la disputa, sempre sulla pista Le Greye, dello Slalom. A seguire, alla Scuola di Sci, a Plan Checrouit, le premiazioni.