Redster, la nuova scarpa race della Casa di Altenmarkt

Presentata all'Ispo, ha una 'spina' posteriore con venature in carbonio

0

Atomic ha presentato all’Ispo, il salone dell’articolo sportivo di Monaco di Baviera che si è chiuso il primo febbraio, il nuovo scarpone race, il modello che stanno già utilizzando, tra gli altri, Marcel Hirscher e Marlies Schild. Una ‘macchina da gara’ dal look cattivo, che ha nel tallone e nella parte posteriore del gambetto con nervature di carbonio uno dei punti di forza. La ‘carbon spine’ offre un supporto fino a sei volte più rigido del modello precedente. Il Redster ha anche un doppio canting, laterale e in rotazione, un nuovo profilo della suola con tallone allungato e punta corta con zone di deformazione ottimizzate e, soprattutto, il flex chassis. Si tratta in pratica di zeppe sostituibili e fornite nelle durezze soft, medium e hard. Non resta che provarlo… Redster WC è disponibile nelle durezze 110, 130, 150, 160 e 170.