Razzoli, frattura del polso

0
217

Martedì lo slalomista reggiano volerà a Milano per ulteriori accertamenti

Frattura al polso sinistro per l’olimpionico Giuliano Razzoli. Il reggiano di Villa Minozzo con precisione ha subito una ‘infrazione dell’epifisi distale del radio’, tutto ciò durante gli allenamenti in Argentina.“Sono giorni nei quali stavo andato veramente forte, un ottimo allenamento davvero a Ushuaia. Anche la preparazione a secco è stata eccellente. Quanto accaduto certamente mi spiace, ma è una piccola noia che, chi scia, mette abitualmente in cantiere. A fine mese potrò tornare sugli sci”. L’emiliano anticiperà quindi il rientro in Italia martedì, quaranottto ore prima della squadra degli slalomisti, e si recherà a Milano per ulteriori accertamenti.

Articolo precedenteDoppietta statunitense a Coronet Peak
Articolo successivoFiamme Gialle, pochi ma buoni
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...