Razzoli: "E' finita una stagione da sogno"

0
524

Con il gigante tricolore si è chiusa la stagione del reggiano

Sono venuti anche a Falcade. Davvero irriducibili i supporters di Giuliano Razzoli che stano vivendo questo finale di stagione come una fsta continua. "I tricolori sono un appuntamento importante, eravamo presenti tre edizioni fa quando vinse il titolo a Santa Caterina, figuriamoci ora", afferma Gaetano Lanzi, il portavoce del fan club. ‘Razzo’ è uscito in entrambe le gare, ma non si dispera il reggiano di Villa Minozzo: "Ci tenevo a vincere il secondo titolo in slalom, sarà per il prossimo anno. Pampeago? Niente Fis, come ho fatto l’anno scorso, adesso penso a riposarmi un pò, ne ho proprio bisogno. E’ stata una stagione incredibile, il sogno olimpico si è avverato. Come sto vivendo questi momenti? La cosa più bella è vedere le persone che ti fermano, ti riconoscono. Ad un parterre di una gara è normale, è normale anche in una stazione sciistica o in un paesino di montagna. Ma quando passeggio per una grande città o in luoghi normali come un bar o un autogrill capisco davvero l’impresa di Whislter. Il mio sogno continua… Il mio prossimo obiettivo? La Coppa del Mondo di slalom, ma adesso voglio ancora godermi il trionfo a cinque cerchi e non pensare a nulla..".