Ravetto: 'a Ushuaia tutto ok'

0
842

Per la discesa obiettivo Portillo

«Le condizioni a Ushuaia sono davvero belle, per ora abbiamo fatto due giorni di gigante con la squadra di velocità, in attesa di provare a ricollocarci in qualche altra località che ci consenta di fare anche altro. Proveremo a chiedere per Portillo, dopo aver dovuto rinunciare a Las Lenas per mancanza di neve e a La Parva perché la stazione è strapiena». E’ un Ravetto soddisfatto quello che da Ushuaia commenta i primi due giorni di allenamento dei velocisti in Sud America. A parte Il forfait di Innerhofer per problemi alla schiena per Claudio Ravetto «Tutti gli altri stanno benissimo e anche gli slalomisti e i gigantisti sembrano in buona condizione».

Articolo precedenteFeuz, contusione ossea e stop di tre settimane
Articolo successivoSchladming 2013: – 160
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...