Ravelli campione italiano Giovani di discesa

0
731

Grand Prix a Bosca, standing Giovani a Battilani

A Caspoggio prima giornata dei Campionati Italiani Giovani maschili. Sulla ‘Avanzi Motta’ la discesa, che ha visto la vittoria di Andrea Ravelli, davanti a Matteo De Vettori ed Henry Battilani. Quest’ultimo, atleta Leva ’94 e Asiva, si aggiudica la classifica junior del Grand Prix, precedendo Emanuele Buzzi, Forestale e Leva ’94 e Matteo Battocchi, Trentino La classifica Grand Prix vede invece primeggiare Giulio Bosca dell’Esercito. Esulta Ravelli, bresciano di Boario Terme: «Ho sbagliato alla curva de ‘Le Motte’ che immette nella diagonale finale, comunque ho tenuto quel centesimo che bastava per avere la meglio su De Vettori. Una pista bella, preparata bene, davvero dura. Un risultato importante che mi da fiducia per il futuro».