Quattro giorni di Coppa del Mondo disabili a Sestriere

0
253

In programma due discese, supercombinata e superG

Domani a Sestriere appuntamento con la quattro giorni di Coppa del Mondo di sci disabile. Dopo due giorni di prove, sulla pista ‘Kandahar Banchetta Giovanni Nasi’ tempo di discesa: domani ci sarà la prima, giovedì la seconda, poi il programma prosegue venerdì con la supercombinata e sabato con il superG. Un grande lavoro organizzativo per lo staff della Freewhite Ski Team guidato da Gianfranco Martin, che ha messo in sicurezza tutto la pista. Dopo la tappa di Abtenau, in Austria, quella di Sestriere è un bel banco di prova in vista delle Paralimpiadi di Vancouver: le prossime ‘gare veloci’ infatti saranno in programma solo nelle finali di Coppa del Mondo ad Aspen a inizio febbraio, a ridosso della rassegna olimpica che partirà proprio con la discesa il 13 marzo. Saranno così al via oltre 120 atleti provenienti da ben 20 nazioni. Gli azzurri vorranno fare bene sulle piste di casa: occhi puntati su Gianmaria Dal Maistro e Tommaso Balasso nei blind e Melania Corradini negli standing, punte di diamante della formazione italiana.