Quattro gare, gia' quattro qualificati per Schladming

0
1232

Moelgg, Thaler, Paris ed Heel hanno i requisiti per andare ai Mondiali

In quattro gare, l’Italia degli uomini ha già centrato quattro qualificazioni per i Mondiali di Schladming 2013, almeno stando al regolamento stilato dal direttore tecnico Claudio Ravetto che dice che per gareggiare ai Mondiali servono almeno un piazzamento nei ‘primo otto’ e due nei ‘primi dieci’. Così in quattro gare già quattro qualificati: Manfred Moelgg, Patrick Thaler, Dominik Paris e Werner Heel. E Marsaglia a metà, avendo chiuso nono il superG. Non sono qualificazioni ufficiali certo, perchè altri azzurri possono far meglio da qui a fine gennaio, ma i risultati di questo inizio stagione denotano uno stato di salute davvero brillante della compagine azzurra di Coppa del Mondo. I quattro azzurri, se non la certezza, possiamo dire che hanno già ottenuto i giusti requisiti per il Mondiale austriaco del prossimo febbraio.