Pyeongchang 2018, dimesso il presidente Jin-Sun

Il numero uno del comitato organizzatore ha lasciato il suo incarico

0

Kim Jin-Sun, presidente del comitato organizzatore dei Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang (Corea), si è dimesso. L’ex numero 1 era stato eletto nel 2011 ed era già al suo secondo mandato, in scadenza il prossimo anno, nel 2015. Il sessantasettenne sudcoreano, secondi alcune indiscrezioni, avrebbe fatto un passo indietro per disaccordi organizzativi sulla rassegna in programma nel 2018. Nel 2011, a Durban, la città sudcoreana si è aggiudicata le Olimpiadi Invernali battendo Monaco di Baviera e Annecy.