Poker austriaco in Val Gardena

0

Thomas Mayrpeter primo in superG e supercombinata. Quinto Battiliani in SC

Dopo San Vigilio di Marebbe ecco le prime gare veloci in Val Gardena. Nel primo superG di questa mattina, di fatto la prima gara di velocità in Europa, è stata dominata dagli austriaci. La gara FIS è stata vinta da Thomas Mayrpeter in 1.32.04, davanti ai connazionali Mario Karelly (1.32.46) e Patrick Schweiger (1.33.14). Il migliore azzurro è stato Paolo Pangrazzi, decimo in 1.34.26, poi 12° Matteo De Vettori (1.34.42) e 14° Davide Cazzaniga (1.34.54). Nei venti anche Henri Battilani (1.34.73), 16°,  e Luis Kuppelwieser (1.34.73), 17°. 

Non cambiano le prime quattro posizione della supercombinata. Il successo dopo lo slalom è andato sempre a Mayrpeter (2.13.89), davanti a Karelly (2.14.22) e a Schweiger (2.14.66). Quarta posizione ancora all’Austria con Clemens Nocker (2.14.76), mentre al quinto posto un ottimo Henri Battilani (2.14.97), autore di una buona manche in slalom. 6° Matteo De Vettori (2.15.05), 10° Federico Liberatore (2.15.68), 11°Michele Cortella (2.15.93), 14° Maximilian Messner (2.16.15) e 15° Luis Kuppelwieser (2.16.17).

Domani seconda e ultima giornata di gare con la supercombinata valida per il Gran Premio Italia.