'Poco feeling, ma adesso c'e' lo slalom'

1
659

Kranjska Gora Live – Manfred Moelgg si aspetta una grande gara domani

Manfred Moelgg non nasconde la delusione per il gigante odierno. Tuttavia cerca di voltare pagina e guardare con fiducia e determinazione all’appuntamento di domani fra le ‘porte strette’ sempre sulle nevi slovene del Podkoren, che lo hanno già visto una volta magico vincitore. Ecco nel video il ladino di Mareo a fine gara.

Articolo precedente'Nei tracciati lenti faccio fatica'
Articolo successivoKranjska fa festa con Ted
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO

  1. LA GAZZETTA DELLO SPORT DI OGGI 10.03.2013 PAG.37 …Alla fine Blardone,undicesimo,è stato il migliore ma non è confortante sentirgli dire:\"Certi giorni sarebbe meglio rimanere a dormire\" Premesso che la stampa informa, e spesso rovina, facendolo a modo suo è ,un vero peccato che atleti dello stesso livello dei migliori non abbiano niente altro da dire. Mr.Ravetto, cosa cambia se i migliori sono sempre lì? Beh,allenatevi sempre sul ghiaccio,sul duro,disertate le piste che non vi preparano barrate a vostro gusto e preparatevi in altro modo se la neve è troppo molle. Sicuramente anche i migliori fanno altrettanto.