Ploner, almeno un mese di stop

4
290

Il carabiniere marebbano è stato operato al ginocchio destro a Vipiteno

Alexander Ploner, rientrato anticipatamente da Ushuaia per un problema al ginocchio destro, è stato sottoposto presso l’ospedale di Vipiteno ad un’operazione, dopo che le prime visite avevano riscontrato dei problemi. Così il Prof. Franz Erschbaumer ha effettuato un intervento in artroscopia di pulizia della cartilagine del ginocchio. Il gigantista ladino dovrà stare fermo almeno un mese, prima di ritornare sulla neve. È da verificare se sarà in pista per l’opening di Coppa del Mondo a Soelden, l’appuntamento tradizionale di fine ottobre. In bocca al lupo ‘Ploni’!

Articolo precedenteUshuaia, sapore di casa…
Articolo successivoBotta e risposta tra FIS e atleti
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

4 COMMENTI