Prato Nevoso, Pizzato gigante. Sul podio Saracco e Speranzoni

La forestale veneta fulmina la Saracco per un centesimo. Cancellato il gigante maschile

0
Il podio con Innerhofer a premiare

Sfida fra Aspiranti all’ultimo centesimo a Prato Nevoso: la forestale veneta Sofia Pizzato fulmina per un centesimo sulla pista Verde 3 la portacolori del Comitato Alpi Occidentali Carlotta Saracco. Sul gradino più basso del podio la poliziotta emiliana Michela Speranzoni, terza ieri, a 54 centesimi. Quarta la slovena Marusa Ferk, quinta l’azzurrina Martina Perruchon, sesta Lucrezia Lorenzi AOC, settima Marta Giunti CAE ed ottava ancora Alpi Occidentali con Serena Viviani. Quindi l’azzurrina Jasmine Fiorano nona e a chiudere la top ten Marta Sanfilippo, ASIVA.

CANCELLATA LA GARA MASCHILE – Il gigante maschile è stato annullato per nebbia. Ieri si era imposto Rocco Delsante. Adesso il circuito FIS si sposta ad Artesina Frabosa Sottana con due giganti FIS valevoli come ultimo atto del Gran Premio Italia Senior, due giganti femminile e due slalom, uno maschile e l’altro femminile. In pista sabato, domenica e lunedì.