Pinocchio, i piemontesi dominano tra i Baby 1

Vittorie di Lara Colturi e Pietro Casartelli

1

La pista Stadio da Slalom dell’Abetone ha ospitato la prima giornata delle finali nazionali del Pinocchio sugli Sci con il gigante Baby 1. Al femminile netto successo di Lara Colturi del Golden Team che ha rifilato quasi tre secondi a Ludovica Righi del Tezenis e Ludovica Madiotto del Sauze D’Oulx. Quarta Angelica Bettoni (Brixia) e quinta Silvia Baudano dello Ski Team Cesana. Al maschile gradino alto del podio per Pietro Casartelli del Sansicario, a precedere di oltre due secondi Carlo Graziano dell’Equipe Limone e Matteo Giacomo Togno del Claviere. Ancora Piemonte al quarto posto per Leo Catalano dell’Equipe Limone; quinto Alberto Landini dell’Abetone.

Articolo precedenteNani: 'Il podio arrivera', ho fiducia'
Articolo successivoShiffrin domina anche ad Are. Azzurre male
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

1 COMMENTO

  1. Complimenti all'ennesima figlia d'arte! Ho avuto modo di conoscere di persona il Colt e Daniela in occasione di test materiali svolti da mio figlio,nonchè il simpaticissimo papà di Daniela,e con loro avevamo proprio parlato della gestione dei mini-atleti,dei modi per non stressarli e per farli crescere gradualmente. Poi è chiaro che se il bimbo ha ereditato il piede buono,ben vengano i risultati anche precoci,e auguri per quelli futuri,a Lara e a tutti gli altri piccoli campioni

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.