Pila, a Ravelli lo scudetto del superG

0
780

Fis a Patscheider, al camuno il titolo Giovani

L’azzurro Andrea Ravelli ha vinto il titolo di campione italiano Giovani di superG disputato sulla Bellevue di Pila. Il camuno di Boario Terme, classe ’92, ha domato le nevi valdostante precedendo l’altoatesino Aaron Hofer, vincitore della libera di ieri, e Carlo Beretta, un altro atleta della nazionale junior. Quarto Alessandro Brean, squadra C, quinto Michelangelo Tentori, Alpi Centrali, sesto Henry Battilani, Asiva. La gara Fis ha visto il successo di Hagen Patscheider su Siegmar Klotz.

Articolo precedenteLara Gut passa a Rossignol
Articolo successivoFrancesca Marsaglia non si ferma piu'
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...