Pichler: ‘Tempo non bellissimo, ma neve ok a Ushuaia’

Karoline, le prime impressioni dall'Argentina dopo 4 giorni di sci

0

Da oggi comincia un programma diverso per le undici ragazze azzurre impegnate a Ushuaia: Elena Curtoni, Marsaglia, Merighetti, Schnarf, Pichler, Brignone, Nadia ed Elena Fanchini, Stuffer, Bassino e Goggia si divideranno il lavoro per disciplina e ciascuna punterà maggiormente su quella più favorevole. Ecco intanto le prime impressioni dalla Patagonia di Karoline Pichler, per la prima volta aggregata alla Nazionale maggiore nella trasferta in Argentina, dove era già stata, ma non con la squadra di Coppa del Mondo.

PICHLER – «Procede tutto bene – ci dice -, finora ho svolto un allenamento in campo libero il primo giorno e poi tre in gigante. Condizioni meteo non bellissime, anche se ieri sono migliorate, ma la neve comunque è buona. Direi che siamo riuscite a svolgere un buon lavoro. Oggi e domani mi sposterò sul superG, tempo permettendo. Nevica o piove un po’ tutti i giorni, ma è anche vero che qui le condizioni poi cambiano improvvisamente nel giro di pochi minuti».

//

Pioggia, tanta acqua, vestiti fradici, neve che si attacca sulla maschera , visibilità scarsa , terreno mosso e gigante…
Posted by Sofia Goggia on Sabato 12 settembre 2015

Articolo precedenteGrange: ‘A Ushuaia un buon lavoro, ma quanta neve’
Articolo successivoGli slalomisti rientrano da Saas Fee
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine