Pichler: «Davvero bello tornare sugli sci…»

Ritorno sugli sci per un'emozionata Karoline a Les Deux Alpes. La sudtirolese ripartirà dalle porte larghe nelle prossima stagione, ma tornerà più avanti alla velocità

0
Karoline Pichler a Les Deux Alpes il giorno del ritorno sulla neve

E’ tempo di lasciar da parte la sfortuna e guarda avanti, con pensieri positivi, puntati solo sullo sci. Karoline Pichler è tornata sulla neve per la prima volta dopo l’operazione al ginocchio, a Les Deux Alpes, in Francia. Ecco le sue sensazioni.

PAROLA DI KARO – «Fantastico, davvero bello tornare sugli sci – ci dice -. Il ginocchio ha reagito nei miglior dei modi, non sento nessun fastidio e nessuna differenza tra la gamba destra e quella sinistra. Non mi sembrava nemmeno di tornare da un infortunio. Durante il primo giro ero davvero emozionata, sì: ho avuto la conferma che il duro lavoro degli ultimi mesi ha portato i suoi frutti. Devo ringraziare davvero tanto il dott. Perwanger e tutto il team della clinica Orthoplus di Bolzano per il lavoro eccezionale, mi sono sentita davvero bene durante tutta la riabilitazione ed è merito loro, disponibili in ogni momento».

Per Karoline, inserita nel gruppo di gigante, si riparte proprio dalle porte larghe, con l’obiettivo poi di tornare a fare velocità più avanti. Un po’ come Sofia Goggia nella scorsa stagione, scelta che si è rivelata azzeccata.