Pfitscher: 'Discreta gara ma si poteva osare di piu''

0
461

L'allenatore azzurro: «Bene la Pichler, passi avanti anche dalle altre»

Il responsabile della squadra C femminile Heini Pfitscher è moderatamente soddisfatto dopo il superG dei Campionati del Mondo Juniores di Roccaraso. Ecco le dichiarazioni del dopo gara: «Meglio rispetto alle discipline tcniche. Le ragazze hanno sciato tutte abbastanza bene dal punto di vista tecnico, se si esclude la Agnelli che non ha mai trovato il ritmo. Per il resto più che guardare agli errori fatti, sostengo che potevano osare di più, forse l’atteggiamento doveva essere più aggressivo, determinato, anche perchè la pista di Rivisondoli ha tenuto davvero bene. Peccato per la Pichler, che con circa mezzo secondo in meno era sesta ed è a otto decimi dal podio, Karoline ha sbagliato nella parte alta. Anche la Medetti è stata protagonista di una prestazione più che discreta, ma dopo il salto è ‘andata a spasso’ nelle curve successive commettendo errori di linea. Adesso mi aspetto un altro passo avanti dalla discesa».