Peter Fill: "Rientro a Wengen"

1

E’ appena terminata la conferenza stampa di Peter Fill a Bormio dove ha svelato i programmi del suo immediato futuro. “Torno a Wengen, nella libera di Coppa del mondo a metà gennaio. Intanto ad inizio anno mi dedicherò a tre giorni di allenamento sulle nevi di casa cimentandomi in slalom, gigante e superG. Ho bisogno di sciare. Poi andrò sarò a Wengen in Coppa Europa, per preparare l’appuntamento classico del Lauberhorn”. Fill questa mattina ha fatto l’apripista: “Una decisione maturata negli ultimi giorni, avevo un po’ di timore, ma è normale. Oggi ho fatto un po’ fatica, in certi punti mi sono alzato sui piani per tenere le energie dove vi erano passaggi più tecnici. Domani? Ancora apripista sulla Stelvio”. Intanto ‘Pietro’ dopo la prova sulla Stelvio si è spostato con Max Carca a Santa Caterina Valfurva a fare  slalom, davvero un tour de force. Vancouver? “Dipende da come starà, è ovvio – precisa il il dt Claudio Ravetto -. Quello che è sicuro è il fatto di inserirlo nella compagine olimpica anche se non farà risultati a gennaio, ma dobbiamo verificare più avanti la condizione. Oggi è ancora presto”.

Articolo precedenteUn ritrovato Staudy
Articolo successivoBrux è il main sponsor della discesa libera di Bormio
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

1 COMMENTO