Peter Fill ospite della Juventus nel nuovo stadio

0
1122

Le telecamere di Sky l'hanno 'pizzicato' in tribuna Vip

Quando le telecamere di Sky, durante il posticipo del campionato di calcio di ieri sera tra Juventus e Milan, hanno inquadrato l’amministratore delegato bianconero Marotta e il suo braccio destro Paratici, al suo fianco abbiamo visto un volto noto. Chi sarà? Ma sì, è Peter Fill…
Già, proprio il nostro ‘Pietro’, in tribuna Vip allo Juventus Stadium per la partita di cartello della quinta giornata.
«Sì, ero proprio io!» ha commentato al telefono. «Sono tifoso juventino da sempre e ho sfruttato un week-end libero per accettare l’invito della Juventus ad assistere ad una partita nel nuovo stadio. Bellissimo! Sembra di essere in campo con i giocatori e si sente un feeling incredibile con la partita». Soddisfatto del risultato e del gioco espresso dalla squadra, da buon intenditore di calcio. «Un bel gruppo, compatto, corrono come pazzi, ma c’è molta qualità nelle giocate. Mi sono davvero piaciuti tutti». E il migliore in campo? «Secondo me Antonio Conte: il mister ha portato una mentalità nuova alla squadra e si vede che i giocatori lo seguono in tutto per tutto. Non so se ha corso di più lui o quelli in campo!».
Tornando allo sci e alla neve, Peter ci ha confidato di essere in ottima forma, pronto ad affrontare la stagione. «Soelden? Non lo so, non se ne è ancora parlato. Quest’anno ho deciso di concentrarmi sulle discipline veloci, anche se in gigante sono migliorato parecchio. Però eventualmente potrei gareggiare per ‘rompere il ghiaccio’ con la gara e il pettorale, senza alcuna ambizione particolare». Abbiamo sentito Peter molto sereno. «Tante cose vanno per il verso giusto. Papà sta molto meglio, gli infortuni sembrano alle spalle. Ora non mi resta che andare forte!».