Perruchon-Azzola, doppietta italiana a Beckenried-Klewenalp

Nella FIS elvetica è tornata in gara anche Jasmine Fiorano, sesta piazza per lei

0
Martina Perruchon e Jasmine Fiorano

Doppietta italiana nello slalom FIS di Beckenried-Klewenalp. Sulle nevi svizzere si è imposta la valdostana dell’Esercito Martina Perruchon. La slalomista del 1996 ha chiuso in 1.34.80, infliggendo un distacco pesante a tutte le altre. Secondo posto per la bergamasca delle Fiamme Gialle Michela Azzola, che ha però accusato 1”08 di ritardo dalla connazionale. Terza piazza per l’elvetica, classe 1998, Nicole Good (+1”49), con quarta e quinta piazza per Carole Bissig, a 1”73 e Giulia Roth, staccata di oltre tre secondi. E’ tornata alle gare Jasmine Fiorano. La valdostana, ferma da diverso tempo per alcuni problemi al ginocchio, è arrivata sesta, a 3”29 dalla vetta. Non ha concluso la prova la trentina Sabine Krautgasser.