Patrice Morisod aggredito in un ristorante

0
273

Brutto incidente per il capo-allenatore della squadra francese

Incredibile incidente per il tecnico elvetico Patrice Morisod, attuale responsabile del gruppo discipline veloci maschile della nazionale francese, come riportato dal sito skionline.ch. Nel suo paese nativo Zinal, è stato colpito al volto con un boccale di birra rotto da un albanese ubriaco. Patrice era intervenuto in difesa di alcuni anziani che all’interno di un ristorante venivano molestati da un gruppo di facinorosi. Trasferito all’ospedale di Sion, sono stati necessari 25 punti di sutura intorno all’occhio destro per cucire le ferite. Quasi miracolosamente le schegge di vetro non hanno colpito l’occhio. Ora Patrice è già al lavoro con i suoi ragazzi, nonostante le ferite e partirà regolarmente a metà agosto per Ushuaia in Argentina.

Articolo precedenteBlardone, operazione riuscita
Articolo successivo'Razzo' va già forte
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...