Paris punta al secondo podio sulla Saslong

Gardena Live - Le immagini della ricognizione. Partenza 12.15

0

Seconda giornata di gare in Val Gardena. Oggi, alle 12.15, scatterà il terzo superG della stagione. Questa mattina intanto alle 8.30 gli atleti hanno fatto la ricognizione del tracciato. Anche noi siamo entrati sulla Saslong per vedere il disegno dello svizzero Rothenbuehler e sentire le ultime sensazioni degli azzurri. Il tracciato è abbastanza facile e molto veloce, con alcuni passaggi chiave da non sottovalutare.

FIDUCIA PARIS Dominik Paris, terzo ieri in discesa, è fiducioso per la gara odierna. «Si andrà molto molte e nell’ultimo tratto subentrerà la stanchezza. Sarà importantissimo tirare bene l’ultimo curvone prima dello shuss finale. Non ci sono particolari difficolta, anche se un minimo errore si pagherà caro. Come ieri ci sono due tipi di neve: ghiacciata nel tratto conclusivo e meno dura in alto».

BATTILANI CI PROVA – Ed ecco Henri Battilani: «Non conoscevo ancora le piste di Lake Louise e Beaver Creek, la Saslong invece l’ho già fatta alcune volte e punto a fare un buon risultato. La pista gardenese mi piace e non è molto impegnativa, parto bene (con il 36, ndr) e voglio far bene».

GUARDA LA GALLERY DI ANDREA CHIERICATO