Orsini, Noris e Moscone: giganti all'Abetone

0

Si è chiusa la quattro giorni FIS CITTADINI by Top Ski

Con i giganti si è chiusa la quattro giorni di gare FIS CITTADINI griffata Top Ski sulle nevi toscane dell’Abetone. Tutti in pista allora sulla ‘Stadio da Slalom’: nel primo gigante maschile si è imposto Matteo Maria Orsini, portacolori del Courmayeur, che ha avuto la meglio su Piefrancesco Monaci del Goggi e su Piergiorgio Mizzoni del Monti Ernici. Poi lo svizzero Nicola Fuerer, Stefano Zucchi e Marco Biasci. Nella gara femminile invece timbro di Giulia Noris del Goggi su Marta Giunti del 2000 Ski Club e Chiara Giannotti del Courmayeur a completare il podio. Poi Margherita Razzoli, Carole Gilardoni e Benedetta Avogadro.

SECONDA GIORNATA GIGANTE – Nell’ultima giornata di gare in campo maschile, il dominatore fra le porte larghe è stato ancora Matteo Maria Orsini, che questa volta ha preceduto il ceco Jan Straka e l’elvetico Nicola Fuerer. A seguire Nicolò Colombi, Matteo Morelli e Stefano Zucchi. Francesca Moscone, in forza al Terminillo, ha firmato l’ultima gara. Sul podio con Moscone ecco Margherita Lallini del Livata e Margherira Razzoli, Academy School Val di Luce. Quindi Giulia Noris, Benedetta Avogadro e Chiara Giannotti. 

Articolo precedenteIl caso Magoni, ecco le posizioni delle parti
Articolo successivoSteinwall saluta la Svezia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...