Olimpiadi Giovanili, azzurre indietro nel gigante

1
881

Live – Pfitscher: «Oggi il podio era impossibile, ma potevamo far meglio»

Prova incolore delle azzurre oggi nel gigante disputato sulla Olympia di Patscherkofel e valevole per le Olimpiadi Giovanili di Innsbruck. Ad oltre tre secondi Veronica Olivieri, comasca ‘trapiantata’ a Bormio classe 1995, mentre la valdostana Jasmine Fiorano, stessa età della lombarda e compagna in squadra C, a quattro secondi abbondanti in diciassettesima piazza. Ecco l’allenatore responsabile della squadra nazionale C Heini Pfitscher: «In superG e combinata potevamo giocarci il podio, e sono moderatamente soddisfatto di quelle prove, almeno a pezzi. Oggi invece era davvero dura, non solo le francesi Direz e Alphand, la seconda fa già Coppa Europa tra l’altro ma le prime cinque sono una spanna avanti. Certo, potevamo avvicinarci maggiormente a loro, ma la Fiorano ha voluto strafare e la Olivieri, a parte qualche pezzo, ha commesso errori di linea. Ma c’è ancora lo slalom».

1 COMMENTO