Nel gigante di CE a Oberjoch terzo De Aliprandini

1
774

Il trentino: 'Obiettivo posto fisso'. Vince Faivre

Dopo il rinvio di ieri oggi in Germania a Oberjoch ecco il gigante di Coppa Europa. Ha vinto il francese Mathieu Fevre, che per l’inezia di sette centesimi ha superato l’austriaco Marcel Mathis. Ottimo terzo Luca De Aliprandini, settimo dopo la prima manche. ‘Sono molto contento del recupero, nella prima frazione mi ero impuntato prima del piano. Ora manca il gigante di venerdì a Sella Nevea, quindi Kranjska Gora e La Thuile. Siamo in cinque in corsa per il podio e quindi per il posto fisso, ovvero con me Faivre, Mathis, Luitz e Maytakov. Il mio obiettivo stagionale adesso è proprio chiudere nei top tre della classifica di specialità’, fa sapere De Aliprandini. Ottavo Alexander Ploner, undicesimo Hagen Patscheider che ha chiuso davanti a Matteo Marsaglia. Ventesimo Adam Peraudo e ventisettesimo Federico Vanz. Quarantunesimo Roberto Nani,quarantacinquesimo Alex Zingerle. Non si è qualificato Giordano Ronci, mentre Riccardo Tonetti out la prima manche. Slalom cancellato.

1 COMMENTO

  1. bravo luca..ora all'attacco delle altre gare ..ancora un altro bell'atleta che sale dal gruppo di coppa europa!!
    mi sembra che questa B sia la squadra piu' in forma del settore maschile da un paio si satgioni a quasta parte