Nani, Peraudo e De Aliprandini: Italia gigante!

0
1279

Coppa Europa a Trysil: solo il tedesco Luitz è davanti agli azzurri

Grande Italia a Trysil. Sulle nevi norvegesi nel secondo gigante di Coppa Europa un formidabile successo di squadra. Se in Coppa del Mondo i nostri gigantisti stanno facendo fatica, in Coppa Europa il team azzurro è partito davvero forte. Oggi Roberto Nani ha chiuso secondo, dopo il quarto posto di ieri, poi sul gradino più basso del podio Adam Peraudo e quarto tempo finale per Luca De Aliprandini. La vittoria va al tedesco Stefan Luitz. Una gara che ha esaltato gli azzurri, disputata su una pista davvero ghiacciata, una lastra unica dalla partenza all’arrivo. Nella prima frazione addirittura il Carabiniere Peraudo era in testa, poi si è fatto recuperare ma è rimasto comunque sul podio. Nani è risalito dalla terza alla seconda piazza, mentre De Aliprandini dal settimo ha chiuso al quarto posto. In classifica quinto lo svizzero Gino Caveziel, quindi il russo Sergei Maytakov e il francese Mathieu Faivre. Trentaduesimo Jonas Senoner, trentaquattresimo Michael Eisath che chiude davanti ad Alex Zingerle. Out la prima manche Alessandro Brean, fuori la seconda invece Riccardo Tonetti, Francesco Romano e Andrea Ravelli. Domani e dopo due slalom.