Nadia-Fede, l’Italia ad Aare c’e’

0

Dopo la prima manche del gigante Fanchini seconda dietro alla Maze

Nel gigante di Coppa del Mondo di Aare, in Svezia, primo posto a metà gara per Tina Maze. La campionessa olimpica di gigante guida con 46 centesimi sull’azzurra Nadia Fanchini e 65 sulla svizzera Lara Gut. Al quarto posto la svedese Jessica Lindell-Vikarby e al quinto una brava Federica Brignone,  a 84 centesimi. Al sesto posto l’austriaca Kathrin Zettel (+ 0.87), al settimo la collega Anna Fenninger, argento olimpico di specialità (+ o.88), all’ottavo la francese Anemone Marmottan (+ 0.95), al nono la svedese Maria Pietilae-Holmner (+ 1.28) e al decimo Manuela Moelgg (+ 1.40) insieme a Viktoria Rebensburg. Le altre azzurre: ventunesima Denise Karbon, ventisettesima Francesca Marsaglia, trentaduesima Sabrina Fanchini, trentatreesima Nicole Agnelli, trentacinquesima Elena Curtoni, quarantaquattresima Michela Azzola…. Seconda manche alle 16.30.

Articolo precedenteE' morto Gaetano Coppi
Articolo successivoAspiranti, lo slalom tricolore alla Dellantonio
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.