Nadia Fanchini: 'Sono li', a pochi decimi dalle prime'

0

La bresciana è quinta con i migliori tempi parziali negli ultimi 2 settori

Al di là del quinto posto, che dà morale e fiducia, c’è un altro motivo per essere decisamente soddisfatti in casa Italia dopo il superG della Val d’Isere: Nadia Fanchini ha chiuso con i migliori tempi parziali negli ultimi due settori del tracciato, dopo il nono fatto segnare nella parte alta, dove ha lasciato i 33 centesimi che, per ora, la separano dalla seconda vittoria in Coppa del Mondo. Ma è felice, molto felice. 

PAROLA A NADIA –  «Sono contenta del risultato odierno – ci dice da Val d’Isere -. Mi dà tanta fiducia perché resto lì, con le migliori, a pochi decimi e nonostante il poco allenamento nella disciplina, sono soddisfatta. Anche come parziali ho i due migliori in fondo, quindi vuol dire che posso giocarmela. Spero di continuare così, su questa strada». 

 

Articolo precedenteHirscher padrone della Gran Risa. Nani sesto
Articolo successivoSimoncelli : 'Non sto bene, ho valori sballati'
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine