Nadia Fanchini, continua il recupero

0
349

Intanto due giorni di campo libero allo Stelvio, ma niente Argentina

Guarda un po’ chi si rivede: sul ghiacciaio dello Stelvio ecco Nadia Fanchini, che torna sulla neve dopo il grave infortunio ad entrambe le ginocchia dello scorso gennaio. La camuna di Montecampione ha rimesso gli sci al Passo dello Stelvio sotto l’occhio vigile di Raimund Plancker. "Finalmente il contatto con la neve, ma tengo a precisare che non ho ancora chiuso l’infortunio, ma grazie ad un certificato ho provato a rimettere gli sci. Intanto continuo il lavoro atletico fra palestra e piscina, la rieducazione ed il recupero non sono certo finiti, ma il progetto di tornare ad allenarmi per ottobre procede", ci dice Nadia. Il 22 le sue compagne voleranno in Argentina, da inizio ottobre la Fanchini rientrerà regolarmente ad allenarsi con la squadra.

Articolo precedenteAllenamento di velocità per le 'jet di Plancker'
Articolo successivoUshuaia, si parte
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...