'Much' Mair vola a Vancouver

0
68

Le discesiste già in allenamento a Whistler

Lunedì il direttore tecnico della squadra femminile azzurra volerà alla volta di Vancouver. Lo abbiamo contattato telefonicamente prima della partenza: "Ci siamo, in viaggio per il Canada. Con quali obiettivi? Conta solo la medaglia, il resto proprio nulla". E’ uomo esperto il ‘Much’: il carabiniere di Brunico ma ormai ‘trapiantato’ a Roma, sa che una Olimpiade positiva  potrà riscattare un’annata non certo brillantissima delle azzurre. Intanto sulle nevi del British Columbia a Whistler Mountain si stanno allenando le velociste. "Elena Fanchini, Johanna Schnarf, Daniela Merighetti e Lucia Recchia stanno facendo gigante sulle nevi olimpiche, prima delle prove cronometrate della discesa. Abbiamo deciso di raggiungere direttamente Whistler, non Nakiska come i maschi, per respirare da subito l’atmosfera olimpica e testare i materiali sulla neve che troveranno poi nelle prove ed in gara". Per il momento solo le ‘jet rosa’: le azzurre delle discipline tecniche raggiungeranno il Canada il 17.