Mondiali Cittadini, Rossi e Carli in trionfo tra gigante uomini e slalom donne

Italia superstar a Passo San Pellegrino, doppia vittoria nelle discipline tecniche

0
Pflug, Rossi, Serra sul podio in gigante a Passo San Pellegrino

Sorride ancora l’Italia, sia in campo maschile che femminile, ai Mondiali Cittadini FIS sulle nevi a cavallo fra Veneto e Trentino a Passo San Pellegrino, organizzati dal vulcanico Damiano Guidolin e dallo Sci Club 2000 di Mason Vicentino. Dopo il successo e la medaglia d’oro vinta da Sofia Pizzato in superG, ecco il grande risultato di Andrea Rossi, padovano dello Sci Club Cortina, che si impone in gigante sulla pista “Le Coste” con il tempo di 2’09”73. Argento per lo spagnolo Jordi Serra, staccato di 20 centesimi, bronzo per l’austriaco Florian Pflug, a quattro decimi. Quarto Carlo Beretta, in testa dopo la prima manche, davanti a Colombi e Gentilli. Decimo Chiappa. Per Rossi, il secondo e il terzo tempo di manche.

DONNE – Lo slalom femminile, che si è svolto sulla pista “Panoramica” di Falcade, ha visto il successo di Stefania Carli (Us Asiago) su Matilde Minotto (Sci club 2000). Di 70 centesimi il distacco tra le due ragazze della squadra del Comitato. Terza la spagnola Miquel a 1”54. Quinta Scarpa, settima Dolmen.

RISULTATO UFFICIALE GIGANTE UOMINI

RISULTATO UFFICIALE SLALOM DONNE